Noleggio auto a lungo termine con targa estera

La nuova norma in materia di circolazione dei veicoli con targa straniera :l’art. 2 della legge 23 dicembre 2021,n. 238 recante “Disposizioni per l’adempimento degli obblighi derivanti dall’appartenenza dell’Italia all’Unione Europea – Legge Europea 2019-2020”,rivoluziona il codice della strada abrogando le normative introdotte in materia nel 2018. Con la ciorcolare del 15 marzo 2022 ,per  tutti gli organi di Polizia e  ACI  la nuova norma è interpretata in modo da ammettere la possibilita’ per gli operatori di dare in noleggio in Italia anche veicoli che essi stessi hanno preso con targa estera.

Con la nuova norma l’art. 2 del 23 dicembre 2021 238 del codice della strada, da la possibilità al cliente di condurre un  veicolo con targa estera ,con l’importanza di avere un documento sottoscritto dal proprietario del veicolo,avente Data Certa , dal quale risulta il motivo per cui il veicolo è nella disponibilità di soggetto diverso dal proprietario (comodato d’uso,leasing,noleggio,ecc.) e la durata della disponibilità e la data di eventuale riscatto del veicolo in capo al suo conducente.

Caratteristiche generali del noleggio a lungo e breve termine con targa estera

L’offerta di servizi sia per le aziende che per il privato prevede:

  • Noleggio a lungo termine su autoveicoli con richieste di accessori e motorizzazioni dai clienti o su veicoli pronta consegna.Il noleggio del veicolo e la rata mensile non sono inserite in nessun sistema di controllo creditizio italiano(Crif,Experian,Cerved).
  • Gestione della parte amministrativa, dall’avvio della pratica, alla firma del contratto e per tutta la durata del contratto sia per noleggio a lungo o breve termine ed all’eventuale riscatto del cliente del veicolo.  
  • Manutenzione del veicolo sia ordinaria che straordinaria;
  • Pagamento dell’assicurazione e della tassa di proprietà, con copertura dei danni da parte della società di noleggio senza più nessuno pensiero di scadenze;
  • Eventuale assistenza, soccorso stradale e vettura sostitutiva .
  • Inoltre, anche con il Noleggio a lungo termine (in aggiunta ai vantaggi che questa forma di mobilità implica) il driver può usufruire degli incentivi statali – Ecobonus in primis, a cui si aggiungono poi le ulteriori agevolazioni previste dalle diverse regioni – stanziati per favorire la scelta di veicoli a emissioni zero. Questa attenzione verso l’ambiente si traduce in uno sconto sul canone mensile, che diventa più contenuto e conveniente; auto ibride ed elettriche, che solitamente richiedono di impegnare cifre importanti, vengono quindi rese accessibili ad una fetta più ampia di consumatori.

Autonoproblem su richiesta di un’offerta del cliente, riesce grazie alla collaborazione della società LeasePlan Deutschland GMBH e della società Arval CZ SRO a fornire auto a noleggio a lungo e breve termine con targhe di Germania e Repubblica Ceca a prezzi vantaggiosi con anticipi minimi e rate con tassi di interessi tra i piu’ bassi sul mercato. Per il noleggio a breve termine viene chiesto un periodo minimo di 6 mesi, mentre per il noleggio a lungo termine si può scegliere per l’opzione a fine contratto di sostituzione dell’autoveicolo con un nuovo autoveicolo senza un ulteriore anticipo o con opzione di riscatto .Alla consegna del veicolo vengono ricevuti i relativi documenti in originale del mezzo (libretto di circolazione ) del paese estero dal cliente scelto, ed il certificato di Data Certa, prodotto in originale ed anche in copia redatto in lingua italiana con traduzione asseverata e recante la data certa antecedente alla richiesta.Questo vale pei i noleggi a Breve Termine e per i noleggi a Lungo Termine per i veicoli pronta consegna. Per i noleggi a Lungo Termine di veicoli con richiesta di accessori e motorizzazioni dal cliente, sulla Carta di Circolazione estera del veicolo è contenuto oltre ai dati dell’intestatario anche i dati dell’utilizzatore e questo costituisce a tutti gli effetti titolo di Data Certa.
Per i contratti a Lungo Termine , il noleggio comprende:
– La copertura assicurativa per RCA con massimale di € 7.000.000,00 in caso di danni riportati a persone e di 1.500.000,00 per danni subiti a cose si con targa di Germania e della Repubblica Ceca, incendio e furto,danni a cristalli,Kasco.
– Manutenzione presso ordinaria centri meccanici convenzionati in tutta Italia
– Manutenzione straordinaria qualora vi sia un guasto al veicolo . In questo caso il guasto va segnalato alla Autonoproblem che provvederà ad indicare i centri meccanici convenzionati per la riparazione del veicolo.
– Sostituzione dei pneumatici estivi e invernali su appositi centri in tutta Italia che vi vengono indicati da Autonoproblem.
– L’assistenza stradale 24 h su 24 per 365 giorni all’anno in caso di panne e/o incidente mediante numero telefonico di emergenza indicato sul contratto del noleggio.
– L’auto sostitutiva in caso di guasto della tua auto con la consegna in max 24 ore .
Possono fare richiesta di veicoli a noleggio, i liberi professionisti, ditte individuali, società (amministratori, soci e dipendenti),agenti di commercio, enti statali, privati.

 

Noleggio a lungo termine con riscatto: qual è la differenza con il leasing?
Il noleggio a lungo termine con riscatto è una formula per la quale si stipula il contratto di noleggio a lungo termine conoscendo, già all’inizio, quale sarà la somma necessaria per il riscatto del veicolo.
C’è un anticipo iniziale da versare, un canone mensile da pagare per la durata del contratto e una somma finale da saldare per rivendicare la piena proprietà della autovettura o furgone: che differenza c’è con il leasing allora?
Leasing e noleggio a lungo termine sono entrambi prodotti finanziari, per cui una banca o una casa produttrice di automobili mettono a disposizione di un cliente (detto locatario) un veicolo dietro pagamento di un canone mensile, previo studio di sostenibilità.
La differenza fondamentale sta in ciò che è incluso nel canone mensile.
Con il leasing, infatti, una serie di oneri sono devoluti al locatario della autovettura o furgone: bollo, assicurazione, tagliandi, revisioni, spese di manutenzione.
Con il noleggio a lungo termine della autovettura o  furgone tutte queste spese sono già comprese nel canone di noleggio.
Essendo proprietà del noleggiatore, bollo e assicurazione (RCA e PAI) sono a carico del proprietario effettivo, così come le spese di manutenzione ordinaria (tagliandi e revisioni) e straordinaria. Le uniche spese accessorie legate al noleggio a lungo termine con riscatto sono legate alla franchigia assicurativa da pagare in caso di sinistri e le maggiorazioni nel caso in cui si ecceda il limite di chilometri pattuito.
Inoltre, il contratto di noleggio a lungo termine in chiaro non vincola in nessun caso all’acquisto della autovettura o  furgone. Pur essendo messo in chiaro all’inizio quale sia il prezzo per il riscatto, il locatario della autovettura o furgone è libero di cambiare idea e lasciare il veicolo in proprietà al noleggiatore.
Il riscatto è infatti una possibilità accessoria, separata dal contratto di noleggio vero e proprio.

 

 

Seguiteci

I risparmi sono significativi noleggiando una vettura con targa straniera : dal mancato esborso di risparmi in un’unica soluzione, al tempo risparmiato per tutte le pratiche burocratiche, ai costi imprevisti in caso di guasti, alla possibilità di soccorso stradale e auto sostitutiva. Le formule tutto incluso sono soluzioni “senza pensieri”, per così dire: tolgono i pensieri, le preoccupazioni e le incombenze del possedere un bene mobile, lasciando inalterata la possibilità di disporre di una vettura per tutti gli spostamenti quotidiani necessari.

Ovviamente, è necessario avere le idee chiare riguardo al tipo di vettura e necessità chilometrica, ai servizi aggiuntivi necessari, la possibilità di pagare mensilmente e di lasciare una sorta di anticipo/cauzione .

Il cliente ci deve aiutare a   chiarire con Autonoproblem  le idee, anche il mettere nero su bianco le uscite previste – o magari già affrontate in passato – per l’acquisto di una nuova vettura:senza pensieri di bolli, assicurazione, immatricolazione, tagliandi periodici, manutenzione ordinaria e straordinaria, gomme. Va da sé che pagare un canone prestabilito – senza sorprese o costi nascosti – per 36 -48 -60 mesi è la soluzione per evitare spese eccessive e, soprattutto, spiacevoli sorprese: il noleggio auto a lungo termine grazie a Autonoproblem si è affermato perché garantisce “tranquillità”, è un  servizio affidabile che azzera l’imprevedibilità che si ha nel possedere un mezzo di trasporto proprio 

Diritto d'autore © 2023. Tutti i diritti riservati.